Bruciare calorie senza andare in palestra

di Elena Botta Commenta

Oggi vogliamo parlare di alcuni esercizi che si possono effettuare tranquillamente in casa mentre si svolgono azioni quotidiane ma che permettono di dimagrire senza uno sforzo eccessivo

ginnastica1

Dopo aver parlato di quali siano gli alimenti che permettono di bruciare calorie e accelerare il metabolismo, oggi vogliamo parlare di alcuni esercizi che si possono effettuare tranquillamente in casa mentre si svolgono azioni quotidiane ma che permettono di dimagrire senza uno sforzo eccessivo.
Partendo dal presupposto che assumere pillole dimagranti che dichiarano di poter far miracoli ma che in realtà non hanno nessuna funzione se non arricchire chi le vende, e parlando a coloro che non hanno assolutamente voglia di iscriversi in palestra o mettersi una tuta, vogliamo consigliarvi dei rapidi e semplici esercizi che potete fare senza modificare le abitudini.



Questa si chiama ginnastica integrativa ed è stata elaborata dal biologo americano Klaas Westerterp, il quale sostiene che tra le persone adulte non obese che svolgono un’attività fisica moderata bruciano molte più calorie rispetto a coloro i quali si muovono per periodi più brevi ma intensi.
Questo perchè chi fa un’attività fisica intensa durante la settimana crede di poter vivere di rendita per tutti i giorni in cui non la fa.
Prima di tutto per perdere peso bisogna contare le calorie e questo è possibile farlo anche in casa propria con piccoli accorgimenti.
Ad esempio: ridere di pancia fa perdere fino a 300 calorie; fare su e giù mentre si cucina, alzandosi suoi talloni aiuta ad avere caviglie più sottili; pulire il pavimento per 30 minuti aiuta a tonificare le braccia e a bruciare 105 calorie.
Cambiare canale manualmente, senza telecomando fa bruciare 5000 calorie in un anno; come per il mal d’ufficio, alzarsi quando si sta al telefono, mettere la stampante lontano dalla scrivania per fare del movimento e distrarsi con una piccola pausa in modo da combattere anche lo stress del lavoro.
Poi cosa fondamentale, fare la spesa con al pancia piena, perchè oltre che a risparmiare, si evita di comprare del cibo spazzatura e del tutto inutile.
Ultimo consiglio: mangiare nudi davanti allo specchio: follia? No, vedere i rotoli di ciccia aiuta a mangiare meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>