App per smartphone per perdere peso

di Fabiana Commenta

Arriva dagli Usa la nuova app che aiuta le persone a perdere peso suggerendo la decisione giusta da prendere...

Dopo le feste natalizie e con l’inizio del nuovo anno è inevitabile che si facciano di nuovo capolino i buoni propositi per il futuro.

L’obiettivo comune più diffuso è quello di perdere i chili che con ogni probabilità sono stati accumulati, volente o nolente, durante le feste a causa degli eccessi alimentari e magari alcolici a tavola. E al di là delle diete disintossicanti (come la dieta della limonata o quella a base di insalata e verdure) da adesso in poi perdere perso diventa più facile con l’aiuto della tecnologia.

 

 

È quanto promesso dalla nuova app per smartphone che aiuta a perdere peso, anche se ovviamente non si tratta di una panacea quanto di un concreto aiuto da affiancare a un programma specifico per l’individuo composto da una dieta alimentare e da un programma di attività fisica.

La nuova app comunque tiene il conto delle calorie assunte quotidianamente e di quelle già consumate in base alle proprie attività giornaliere. E sembra che sia in grado di far perdere addirittura 7 chili. Sarà vero? La nuova app, americana, è stata sviluppata dai ricercatori della Northwestern University Feinberg School of Medicine (Usa) che sono i primi a sottolineare che la sua efficacia dipende anche da altri importanti fattori.

DIETA CAUSA CRISI DA ASTINENZA E STRESS

I ricercatori hanno effettuato lo studio prendendo in considerazione 69 adulti sovrappeso divisi in tre gruppi: il primo gruppo ha utilizzato la app a ha affiancato le lezioni su sport e nutrizione perdendo in media 7 kg (il peso è stato mantenuto per un anno). Il secondo gruppo ha partecipato solo alle lezioni su nutrizione e sport (perdendo 4 kg ). Il terzo gruppo, che non ha usufruito di nulla nn ha perso alcun chilo. In effetti la nuova app aiuta le persone a regolare il proprio comportamento e a suggerire la decisione giusta da prendere.

Molto spesso nessuno di noi sa esattamente quante calorie abbiamo incamerato e quante di quanta attività fisica abbiano bisogno per smaltirle: la app lavora proprio su questo, aiutando le persone a gestire il proprio tempo, la propria alimentazione e la propria attività fisica.

 

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>