L'aceto di mele si ottiene con la fermentazione del succo di mela in grandi botti di legno, fino a quando non diventa sidro, dopodichè si aggiungono i batteri Acetobacter che lo modificheranno in aceto e lo renderanno molto più aspro

aceto mele dimagrire

Dopo aver parlato delle proprietà delle spezie e degli aromi, come l’origano, la salvia, il prezzemolo ed il rosmarino e dei due condimenti principali, l’olio di oliva e l’aceto di vino, ora è doveroso parlare dell’aceto di mele, che è un valido sostituto a quello di vino ed è molto più delicato come sapore.
L’aceto di mele si ottiene con la fermentazione del succo di mela in grandi botti di legno, fino a quando non diventa sidro, dopodichè si aggiungono i batteri Acetobacter che lo modificheranno in aceto e lo renderanno molto più aspro.



Così come per l’aceto di vino, anche quello di mele è costituito per la maggior parte di acqua, mentre la restante parte è composta da sali minerali come il potassio, oltre a calcio, sodio, fosforo, e moltissime vitamine.
Le vitamine che sono presenti maggiormente nell’aceto sono: vitamina A, vitamina B, vitamina C, vitamina D, vitamina E, vitamina K e vitamina J.
L’aceto di mele, tra le varie proprità, oltre ad essere diuretico, è anche in grado di bruciare i grassi in eccesso, o almeno una parte di questi e quindi è un ottimo alleato nelle diete ipocaloriche.
Come l’aceto di vino, anche quello di mele ha una potente azione battericida, ma è anche in grado di mineralizzare e riequilibrare l’acidità dell’organismo.
L’aceto di mele è anche in grado di curare i disturbi renali, i dolori articolari, insonnia ed emicranie di varia origine, questo grazie al suo alto contenuto di minerali, potassio in particolare, che rallenta l’indurimento e l’inspessimento dei vasi sanguigni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>