Vino rosso per prevenire la perdita dell’udito

di Alessandro Bombardieri Commenta

Un recente studio ha rivelato che il vino rosso potrebbe essere utile nella prevenzione contro la perdita dell’udito, grazie alla presenza di un elemento chiamato resveratrolo, cioè un antiossidante naturale.


I ricercatori dell’Henry Ford Hospital di Detroit hanno effettuato una ricerca su alcuni roditori, arrivando alla conclusione che questi animali avevano meno probabilità di perdere l’udito quando veniva somministrato loro del resveratrolo prima di essere sottoposti all’ascolto di rumori forti.

VINO ROSSO PROPRIETÀ

Con questa scoperta aumenterebbero ancora di più gli effetti benefici del vino rosso, infatti è risaputo già che il vino rosso ha effetti protettivi nei confronti di malattie cardiache e di demenza, ed ora sembra che sia utile anche per prevenire la perdita d’udito. Il dottor Michael D. Seidman, l’autore principale della ricerca, ha affermato che il resveratrolo è una sostanza chimica molto potente che sembra proteggere contro i processi infiammatori del corpo correlati all’invecchiamento, alla cognizione e alla perdita dell’udito.

I risultati di questa nuova ricerca sono stati pubblicati sulla rivista tolaryngology-Head and Neck Surgery. Bisogna comunque sottolineare due aspetti molto importanti, ossia che lo studio è stato svolto per il momento solamente su dei roditori quindi non ci sono ancora riscontri in merito alla sua applicazione su esseri umani, inoltre bisogna ricordare che l’eccessivo consumo di vino ha più controindicazioni ed aspetti negativi che positivi, come ormai tutto dovremmo sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>