Sistema hi-tech di autodiagnosi

di Vito Verna Commenta

I ricercatori dell'Università dell'Illinois ad Urbana avrebbero infatti appena terminato la messa a punto di un sistema hi-tech contenente i più piccoli e precisi sensori per la misurazione della frequenza cardiaca piuttosto che dell'attività cerebrale o dei livelli di idratazione o di glicemia mai ideati, inventati e costruiti dall'uomo.

Sistema hi-tech di autodiagnosi

Chiunque abbia mai temuto per la propria salute e per le proprie condizioni di salute, e chiunque, naturalmente, abbia serissimi motivi di preoccupazione poiché, per esempio, sofferente dei più vari, pericolosi e diffusi disturbi metabolici piuttosto che cardiocircolatori dell’era moderna (uno fra tutti, la diabesità), smetta di farlo immediatamente poiché il futuro potrebbe riservare luminescenti sorprese a tutta l’umanità.

MISURARE LA PRESSIONE SU ENTRAMBE LE BRACCIA PER INDIVIDUARE MALATTIE CARDIACHE

I ricercatori dell’Università dell’Illinois ad Urbana, uno dei più prestigiosi istituti universitari pubblici di tutti gli Stati Uniti d’America, avrebbero infatti appena terminato, dopo oltre 12 anni di studi, test, sperimentazioni, simulazioni di laboratorio e prove pratiche, la messa a punto di un sistema hi-tech, delle dimensioni di un normalissimo cerotto, contenente i più piccoli e precisi sensori per la misurazione della frequenza cardiaca piuttosto che dell’attività cerebrale o dei livelli di idratazione o di glicemia mai ideati, inventati e costruiti dall’uomo.

RIDOTTO DEL 50% IN 10 ANNI IL NUMERO DI DECESSI PER INFARTO

Codesto “cerotto”, che una volta correttamente applicato sulla pelle sarebbe in grado di resistere all’azione scollante del sudore, dell’acqua e addirittura del sapone, sarebbe in grado di effettuare una completa diagnosi del corretto funzionamento dell’organismo del soggetto che, in questo modo, non solo non avrebbe mai più la necessità di recarsi in ospedale, spendendo tempo e denaro, per effettuare, per esempio, un semplice e banale elettrocardiogramma bensì potrebbe venir tempestivamente avvisato, grazie ad un sofisticato sistema wireless, di una qualsiasi problematica così da guadagnare il tempo necessario alla corretta risoluzione della stessa.

I CIBI FRITTI NON CAUSANO DANNO AL CUORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>