Rimedi naturali per il mal di testa

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come combattere l'emicrania con i rimedi della nonna.

Oltre ai classici rimedi per combattere il mal di testa, si può provare anche a rivolgersi ai famosi rimedi della nonna, sfruttando le capacità di alcuni elementi naturali.

Chiaramente parliamo di un normale mal di testa, altrimenti in casi complessi è ovvio che l’unica soluzione è la medicina. Comunque, alcune sostanze si rivelano dei veri rimedi naturali come per esempio il magnesio, che ha il compito di contrastare l’effetto del glutammato così da normalizzare l’eccitabilità di alcuni circuiti nervosi iperattivi che portano alla cefalea.


Il magnesio può essere assunto con ortaggi a foglia verde, frutta secca e pesci come il merluzzo o l’aringa. Si consiglia di assumere anche la vitamina B2 ed il Coenzima Q10, presenti in latticini, uova e fegato, soia, spinaci, cereali e olii vegetali.

Per combattere il mal di testa vengono anche consigliati il Tenacetum partenium e il Petasites Hybridus per la loro azione antidolorifica e antinfiammatoria. Va molto bene anche il ginkgolide B, un estratto del Ginko Biloba che contrasta il Paf, Fattore di Aggregazione Piastrinico, che viene rilasciato nel sangue durante un attacco di mal di testa.

PREVENIRE L’EMICRANIA

Nel caso invece di mal di testa dovuto soprattutto alla tensione o allo stress allora i rimedi naturali migliori possono essere la melissa e la valeriana grazie alle loro proprietà analgesiche, rilassanti e calmanti. La valeriana può essere presa sotto forma di tintura madre mentre la melissa può essere l’ingrediente di una tisana. Infine viene consigliata anche la tisana a base di salice bianco che allenta le tensioni muscolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>