I migliori spray per non russare

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono molte le persone che soffrono di roncopatia, cioè la tendenza a russare durante il sonno, e questo problema non è solamente personale ma anche del partner che condivide il letto. Diventa perciò importante riuscire almeno ad alleviare i sintomi…


Se una persona russa ogni notte possono esserci anche dei problemi gravi, ed il russare è proprio un segnale di quanto sta accadendo al corpo. In casi molto gravi il russare potrebbe anche provocare problemi seri, per colpa di una insufficiente ossigenazione del sangue provocata dalle possibili apnee notturne.

Per prima cosa è importante rivolgersi al proprio medico, che saprà sicuramente indicare l’origine del russare. Una causa facilmente individuabile potrebbe essere il sovrappeso, e quindi sarebbe utile perdere qualche kg di troppo. Bisogna inoltre stare attenti a non abbuffarsi a cena, non consumare alcol e non bere tisane calmanti e camomille, che andrebbero a rilassare i muscoli della gola favorendo una respirazione pesante, portando senza dubbio a russare.

SMETTERE DI RUSSARE

Prima di passare all’utilizzo di farmaci si può provare a ridurre la tendenza a russare con degli spray naturali a base di oli essenziali. Questi prima vanno usati ovviamente prima di andare a letto, vanno spruzzati nel naso o nella gola in base alla tipologia, durante una forte inspirazione. Questo sistema va ad aumentare il tono dei tessuti molli dell’orofaringe, riducendo dunque in maniera importante il problema.

Questi spray naturali alleviano solamente i sintomi, per risolvere il problema del russare definitivamente il consiglio rimane quello di rivolgersi al medico, che dovrebbe trovare la soluzione più adatta per ciascun individuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>