Facendo attività fisica si è più concentrati

di Alessandro Bombardieri Commenta

Un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università di Granada, in Spagna, ha confermato quanto sostiene il proverbio ‘mens sana in corpore sano‘, infatti questo studio condotto su 28 volontari ha rilevato che chi pratica sport o fa attività fisica, ha un livello di concentrazione e attenzione superiore rispetto a chi conduce una vita sedentaria.


Secondo quanto scoperto con questa ricerca, le persone che fanno attività fisica mostrano un netto vantaggio nella capacità di attenzione e di risposta agli stimoli inoltre il sistema nervoso autonomo sembra essere più resistente agli stress ed efficiente nelle capacità cognitive.

I ricercatori hanno rilevato che i 14 volontari che praticavano una regolare attività fisica avevano una migliore performance cognitiva per quanto riguarda l’attenzione sostenuta e tempi di reazione più rapidi in confronto agli altri 14 volontari che praticavano una vita piuttosto sedentaria. I risultati della ricerca sembrano quindi confermare che un buono stato fisico porti anche ad avere una buona salute mentale e migliori prestazioni mentali-cognitive.

ATTIVITÀ FISICA IN INVERNO

Come spiegato dal dottor Antonio Luque Casado, autore principale dello studio, bisogna evidenziare che i risultati fisiologici e comportamentali ottenuti tramite lo studio suggeriscono che il principale vantaggio derivante dalla buona condizione fisica degli sportivi che hanno partecipato, è apparso essere associato con i processi implicati dall’attenzione costante. Anche gli stessi ricercatori tuttavia hanno affermato che saranno necessari ulteriori accertamenti per confermare queste teorie iniziali.

Rimane comunque confermato che praticare dell’attività fisica, probabilmente grazie al miglioramento dell’ossigenazione del sangue e del cervello, porta ad avere anche prestazioni cognitive migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>