Eliminare le piattole con la depilazione intima

di Alessandro Bombardieri Commenta

La brasilian wax si è rivelata un rimedio naturale alla diffusione di una delle più contagiose malattie sessuali a livello globale.

I pidocchi del pube, nel gergo comune chiamati piattole, possono essere eliminati effettuando la depilazione intima, conosciuta anche come ‘brasilian wax‘ (ceretta brasiliana). Sembra inoltre che la depilazione delle parti intime del corpo permetta anche di eliminare altri parassiti della pelle. La brasilian wax prevede l’eliminazione totale dei peli intimi e si rivela utile in casi di infestazione di parassiti nelle zone intime.


Le piattole sono dei parassiti dalla forma schiacciata, che possono infettare la zona pubica deponendo uova. L’infestazione si considera a tutti gli effetti una malattia sessualmente trasmissibile, di solito si sviluppa tra gli adolescenti e si può contrarre durante l’attività sessuale ma non sono rari i casi di contagio tramite alcuni oggetti come servizi igienici, lenzuola o coperte.

MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

Tra i sintomi si segnalano un forte prurito nella zona pubica, tanto più intenso durante la notte, oltre a rossore e lesioni cutanee. La brasilian wax si è rivelata un rimedio naturale alla diffusione di una delle più contagiose malattie sessuali a livello globale. Secondo gli studi portati avanti dai ricercatori la depilazione intima elimina i pidocchi del pube, tuttavia rimane fondamentale svolgere uno stile di vita sano, evitando rapporti occasionali ed utilizzando le precauzioni del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>