Come curare i turbinati ipertrofici

di Elena Botta 17

I turbinati sono gonfi per periodi più lunghi vuol dire che c'è un problema che può essere collegato ad una deviazione del setto nasale o di un'infiammazione latente.

nasal_cavity_lateral

Abbiamo parlato dell’ipertrofia dei turbinati che spesso si manifesta in concomitanza di allergie e conseguentemente con la congiuntivite allergica.
Se si tratta di una manifestazione di un’allergia respiratoria, si può curare con gli antistaminici e passato il periodo dell’allergia passa anche l’ipertrofia dei turbinati; invece se i turbinati sono gonfi per periodi più lunghi vuol dire che c’è un problema che può essere collegato ad una deviazione del setto nasale o di un’infiammazione latente.



I turbinati sono tre sporgenze ossee che si trovano in ogni fossa nasale e sono formati da una piccola lamina di osso ricoperta da mucosa e se sono infiammati si verificano i seguenti sintomi: senso di ostruzione respiratoria nasale, secrezioni di muco dal naso verso la gola, mal di testa, secchezza della bocca, alito cattivo e alterazioni dell’odorato.
Se i trattamenti locali non svolgono più la funzione di sgonfiare i turbinati, è necessario operare la mucosa che ostruisce il passaggio dell’aria riducendo il volume dei turbinati.
L’intervento consiste nella decongestione dei turbinati con il Laser CO2 che ha lo scopo di ridurre la dimensione dei turbinati per creare lo spazio per il passaggio dell’aria che viene ispirata.
E’ una tecnica che si può effettuare in day hospital perchè non richiede anestesia e non modifica la dimensione dello scheletro osseo.
L’asportazione del tessuto avviene tramite vaporizzazione e quindi senza un contatto fisico e ne determina lo sgonfiamento immediato.
Quindi ciò non comporta emorragie e la cicatrizzazione avviene in tempi più brevi.

Commenti (17)

  1. sono stato operato gia due volte. la prima ho fatto la settoplastica, mentre la seconda ho fatto il trattamento con il laseer per sgonfiare i turbinati sono stato bene per circa 2 anni,adesso saranno quqsi 10anni faccio uso di sprai per respirare ma ormai sono al limite devo prendere una decisione sul dafarsi.

  2. vorrei sapere sulla tosse secca non mi passa

  3. sono nella stessa identica situazione! ha trovato rimedi!?@bettinelli nicola: @bettinelli nicola:

  4. @bettinelli nicola: bettinelli nicola ha detto:

    sono stato operato gia due volte. la prima ho fatto la settoplastica, mentre la seconda ho fatto il trattamento con il laseer per sgonfiare i turbinati sono stato bene per circa 2 anni,adesso saranno quqsi 10anni faccio uso di sprai per respirare ma ormai sono al limite devo prendere una decisione sul dafarsi.

  5. bettinelli nicola ha detto:

    sono stato operato gia due volte. la prima ho fatto la settoplastica, mentre la seconda ho fatto il trattamento con il laseer per sgonfiare i turbinati sono stato bene per circa 2 anni,adesso saranno quqsi 10anni faccio uso di sprai per respirare ma ormai sono al limite devo prendere una decisione sul dafarsi.

    bettinelli nicola ha detto:

    sono stato operato gia due volte. la prima ho fatto la settoplastica, mentre la seconda ho fatto il trattamento con il laseer per sgonfiare i turbinati sono stato bene per circa 2 anni,adesso saranno quqsi 10anni faccio uso di sprai per respirare ma ormai sono al limite devo prendere una decisione sul dafarsi.

    anche io ho fatto operazione ai turbinati per ipetrofia ,dopo 3 anni si sono ingrossati di nuovo

  6. @io una soluzione l’ho trovata, è un po fastidiosa ma vi garantisco funziona .
    Tutte le sere quando vado a letto mi infilo due tubicini di gomma nel naso e forzando supero i turbinati che ostruiscono , me ne accorgo perchè man mano che infilo il tubetto sento che a un certo punto respiro bene , quindi mi addormento con i tubetti nel naso e respiro bene.
    :

  7. al limite delle capacità umane direi.. complimenti

  8. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

  9. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

  10. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

  11. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

    Claudio ha detto:

    @io una soluzione l’ho trovata, è un po fastidiosa ma vi garantisco funziona . Tutte le sere quando vado a letto mi infilo due tubicini di gomma nel naso e forzando supero i turbinati che ostruiscono , me ne accorgo perchè man mano che infilo il tubetto sento che a un certo punto respiro bene , quindi mi addormento con i tubetti nel naso e respiro bene.:

  12. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

    Claudio ha detto:

    @io una soluzione l’ho trovata, è un po fastidiosa ma vi garantisco funziona . Tutte le sere quando vado a letto mi infilo due tubicini di gomma nel naso e forzando supero i turbinati che ostruiscono , me ne accorgo perchè man mano che infilo il tubetto sento che a un certo punto respiro bene , quindi mi addormento con i tubetti nel naso e respiro bene.:

  13. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

    Claudio ha detto:

    @io una soluzione l’ho trovata, è un po fastidiosa ma vi garantisco funziona . Tutte le sere quando vado a letto mi infilo due tubicini di gomma nel naso e forzando supero i turbinati che ostruiscono , me ne accorgo perchè man mano che infilo il tubetto sento che a un certo punto respiro bene , quindi mi addormento con i tubetti nel naso e respiro bene.:

  14. al limite delle capacità umane direi.. complimenti…….. io stesso problema…ho provato con acqua e sale calda, ogni tipo di spray ma si riattappa tutto prima o poi…

    Claudio ha detto:

    @io una soluzione l’ho trovata, è un po fastidiosa ma vi garantisco funziona . Tutte le sere quando vado a letto mi infilo due tubicini di gomma nel naso e forzando supero i turbinati che ostruiscono , me ne accorgo perchè man mano che infilo il tubetto sento che a un certo punto respiro bene , quindi mi addormento con i tubetti nel naso e respiro bene.:

  15. @Claudio: ciao voglio provare, che tipo di tubetti hai usato?

  16. Questi tubetti che usi come sono fatti nella forma e dimensione e con quale materiale? E ‘ un adattamento di materiale nato per altri scopi?
    Ti chiedo questo perché ho urgenza di risolvere questo problema di respirazione e non vorrei ricorrere ad interventi di alcun genere.@Claudio:

  17. Io mi sono operato di turbinati e setto nasale deviato? dopo 6 anni circa sono come prima.
    Mi anno detto che adesso operano lasciando dei tubicini cosi la carne non cresce piu’…
    Qualcuno mi sa dire se esiste questo tipo di intervento…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>