Camminare un’ora al giorno allunga la vita

di Fabiana 1

Uno studio di Boston dimostra che camminare un’ora al giorno allunga la vita

È noto che uno stile di vita sano si giova dello sport, ma adesso la arriva anche la conferma che il movimento aiuti anche ad aumentare gli anni di vita. È quanto sostiene una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori di Boston secondo cui è possibili quantificare il numero di anni da vivere in più in base al tipo di movimento praticato.

Lo studio, condotto da un gruppo di ricercatori del Birgham and Women’s Hospital in collaborazione con il National Cancer Institute e pubblicato sulla rivista scientifica Plos Medicine, sostiene che camminando velocemente in media 450 minuti a settimana si possono guadagnare circa 4,5 anni di vita. Ovviamente si tratta del tempo “giusto” per ottenere vari risultati, ma va da sé che diminuendo i tempi, diminuiscono proporzionalmente anche le aspettative di allungare la vita. 

In ogni caso i risultati sono stati osservati sia nelle persone normopeso, sia in quelle sopvrappeso e addirittura obese. Lo studio sul legame intrinseco fra mortalità e movimento è stato condotto su circa 650 mila soggetti che sono stati seguiti per circa dieci anni con dei risultati molto precisi in merito agli anni di vita guadagnati dagli over 40 in relazione alla loro attività fisica.

15 MINUTI DI SPORT AL GIORNO PER VIVERE DI PIU’

È chiaro che lo sport ha aiutato ad allungare la vita in base naturalmente al tipo di impegno: emerge così che uno sport di moderata o forte intensità, pari a 75 minuti di camminata veloce a settimana, può trasformarsi in un riduzione del 19% del rischio di mortalità rispetto a chi non fa movimento. Chi aumenta il movimento aumenta pure la vita: dedicare circa 150 minuti di camminata veloce a settimana regala circa 3,4 anni in più di vita. Lo studio sembra essere particolarmente applicabile nel momento in cui l’individuo conduca un tipo di vita sana e sia normopeso. 

 

foto Thinkstock

 

 

Commenti (1)

  1. Taking the overwiev, this post hits the spot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>