Tipologie di fumatori: identificarle per riuscire a smettere

di Elena Botta Commenta

Smettere di fumare non è facile perchè sono diverse le motivazioni per le quali si fuma e quindi è fondamentale capire il perchè lo si fa e sradicare così il comportamento sbagliato.

sigaretta4

Non ci stancheremo mai di ripetere che il fumo fa male e che bisogna cercare di smettere prima che sia troppo tardi perchè dover trovarsi a fare i conti con tumori di varia natura, mesotelioma o BPCO è peggio che rinunciare ad accendersi una sigaretta.
Smettere di fumare non è facile perchè sono diverse le motivazioni per le quali si fuma e quindi è fondamentale capire il perchè lo si fa e sradicare così il comportamento sbagliato.
Esistono sei categorie di fumatori, secondo il medico statunitense Daniel Seidman; vediamole nel dettaglio:
Quelli che fumano solo in determinate occasioni, come cene o festività convinti che questo non provochi loro danni per la salute.
Il fatto è che questo può provocare dipendenza e di fronte ad un fattore di stress è facile incappare nel vizio.



Quelli che hanno paura di smettere per sempre e che quindi rimandano la data continuamente perchè il per sempre sembra irrealizzabile. Per loro il consiglio è smettere per un giorno e mettersi il traguardo quotidianamente.
Quelli che sono convinti che la sigaretta li aiuti a controllare lo stress e che magari fumano da vent’anni: per questa categoria di fumatori è importante che si convincano che non esiste la situazione adatta per fumare.
Quelli che sono convinti che smettere di fumare equivalga a prendere peso; qui è importante scendere al compromesso e capire che è più importante preservare la salute che prendere dei chili.
Basta concentrarsi su altri metodi per accelerare il metabolismo (come ad esempio la ricerca di cibi che aiutano a dimagrire, come ad esempio il thè verde).
Quelli che pensano che l’alcol si debba per forza accompagnare al fumo: un comportamento del tutto sbagliato.
Quelli che smettono e ricominciano anche dopo lunghi periodi: bisogna smettere e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>