Tè di Giava per contrastare la cellulite

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il tè di Giava rappresenta un ottimo alleato per combattere gli inestetismi della pelle come la cellulite. In particolare d’inverno ci si ciba soprattutto di alimenti pieni di grassi e zuccheri, oltre che molto salati.


Cibi come sughi pronti, dadi da brodo, formaggi, salse, arachidi, patatine e snack sono tutti molto salati, favoriscono quindi la ritenzione idrica e vanno a danneggiare il sistema circolatorio, portando come conseguenza alla formazione della cellulite.

Il tè di Giava è appunto in grado di sgonfiare le gambe grosse e di ridurre la cellulite, inoltre svolge anche una funzione di controllo del colesterolo. Per assumere il tè di Giava – conosciuto anche come Ortosiphon – si può preparare un infuso con dell’acqua calda ed un cucchiaino di Ortosiphon, lasciando in infusione per una decina di minuti. Questo infuso andrebbe bevuto 2-3 volte al giorno per vedere qualche risultato, sempre lontano dai pasti.

DIETA CONTRO LA CELLULITE

Se un giorno si esagera con i cibi salati, il giorno seguente si possono bere 3 tazze di infuso di tè di Giava, ed inoltre si possono anche prendere due compresse di estratto secco di Ortosiphon. Si consiglia chiaramente anche di ridurre l’utilizzo del sale nei pasti, prediligendo alternative come per esempio erbe aromatiche e semi di sesamo.

Un altro consiglio – che vale sempre – è quello di bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno, ancora meglio se minerale e ricca di magnesio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>