Rimedi per il bruciore di stomaco

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come combattere la gastrite.

A volte esagerando a tavola ci si può ritrovare con un forte bruciore di stomaco (pirosi gastrica), dovuto alla produzione di troppi succhi gastrici che risalgono dallo stomaco all’esofago, portando diversi fastidi.

In alcuni individui il bruciore di stomaco può essere legato a specifici alimenti quindi sarebbe bene fare alcune prove per individuare l’alimento che porta al bruciore ed eliminarlo dalla propria dieta. Esistono invece alcuni alimenti che possono rimediare al bruciore di stomaco, qui di seguito vediamo quali sono…


Fra gli alimenti consigliati contro il bruciore di stomaco c’è il pesce in umido o alla griglia senza pelle, ovviamente cucinato senza fare ricorso a spezie piccanti. Vanno invece bene il sale marino, il rosmarino, il prezzemolo, il basilico, la salvia e l’origano. Un altro alimento che fa al caso nostro sono le carni bianche magre cotte alla griglia.

Uno dei migliori rimedi contro la gastrite è quello di mangiare mele, ma vanno bene anche pere, fichi, meloni, banane e pesche mentre vanno evitati i frutti acidi e gli agrumi. Si possono mangiare pasta, pane e cereali, evitando solamente i cereali raffinati. La verdura se cotta al vapore va bene contro il bruciore di stomaco, è meglio evitare i fagioli, così come si consiglia di togliere la pelle dai pomodori.

RIMEDI PANCIA GONFIA

Sono alimenti consigliati anche i formaggi freschi magri, lo yogurt mentre vanno evitati i formaggi vecchi e il latte di mucca. Infine sono da preferire il miele o la melassa in sostituzione degli zuccheri raffinati come dolcificante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>