Agopuntura per ridurre la paura del dentista

di Alessandro Bombardieri Commenta

paura-dentista-03

Uno studio condotto da un team di ricercatori britannici e svedesi, dottori Palle Rosted, Mads Bundgaard, Sian Gordon e Anne Marie Lynge Pedersen, provenienti da due ospedali inglesi e l’Università di Copenaghen, ha scoperto che l’agopuntura è utile per ridurre i livelli di agitazione e ansia dal dentista.


I risultati della ricerca sono stati pubblicati su Acupuncture in Medicine, lo studio ha coinvolto 20 persone (16 donne e 4 uomini) con età media di 40,3 anni. Tutti i soggetti della ricerca rientravano nella scala chiamata “BAI, Beck Anxiety Inventory”, che attesta lo stato di paura e agitazione a doversi sottoporre ad un intervento dal dentista.

AGOPUNTURA LASER

I soggetti sono stati valutati con la scala BAI prima del trattamento con l’agopuntura e dopo il trattamento, che veniva somministrato direttamente dagli stessi dentisti (tutti membri della British Dental Acupuncture Society) e durava solamente cinque minuti. Con l’agopuntura venivano trattati i punti GV20 ed EX6, che si trovano sulla parte superiore della testa. Il punteggio BAI medio prima dell’agopuntura era di 26,5, mentre dopo la media è scesa a 11,5. Con questo sistema l’intervento è stato possibile su tutti e 20 i pazienti, mentre prima del trattamento con l’agopuntura soltanto 6 di questi si erano lasciati convincere ad eseguire l’operazione e solo alcuni degli altri dopo insistenti tentativi del medico.

La ricerca sottolinea gli aspetti positivi dell’agopuntura, soprattutto dal momento che precedenti test con altre tecniche di rilassamento, terapie comportamentali, ipnosi e anche farmaci non avevano avuto lo stesso effetto. Serviranno ovviamente ulteriori studi, ma sembra che l’agopuntura possa essere un’ottima soluzione per combattere la paura del dentista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>