Misurare la glicemia senza punture

di Vito Verna Commenta

Ebbene, stando a quanto comunicato in mattinata dalla Società Italiana di Diabetologia, codesta dolorosa pratica potrebbe venir presto sostituita da una pratica decisamente meno invasiva nonché potenzialmente maggiormente accurata e di gran lunga più veloce ed immediata.

Misurare la glicemia senza punture

Misurare la glicemia presente nel sangue, specialmente nel caso in cui si soffra di diabete piuttosto che di sindrome ipoglicemica, è un’operazione spesso di fondamentale importanza per la sopravvivenza stessa del paziente che, come certamente saprete, dovrebbe costantemente tenere controllato codesto particolare valore.

L’ECCESSO DI ZUCCHERO PUO’ CAUSARE MALATTIE CRONICHE MORTALI

Purtroppo, e anche di questo fatto sarete sicuramente a conoscenza, la misurazione della glicemia non potrebbe che avvenire mediante l’analisi di un campione di sangue che, anche più volte nell’arco della medesima giornata, dovrebbe venir prelevato grazie ad un apposito strumento che provvederebbe a bucare la pelle del paziente così da ricavarne la necessaria quantità di sangue.

IL DECAFFEINATO PUO’ MIGLIORARE LA MEMORIA DEI DIABETICI

Ebbene, stando a quanto comunicato in mattinata dalla Società Italiana di Diabetologia, codesta dolorosa pratica potrebbe venir presto sostituita da una pratica decisamente meno invasiva nonché potenzialmente maggiormente accurata e, sicuramente, di gran lunga più veloce ed immediata.

DIMOSTRATA LA CORRELAZIONE TRA QUALITA’ DEL SONNO ED INSORGENZA DEL DIABETE

Una società lombarda, infatti, avrebbe ideato uno speciale strumento, ribattezzato Glycolaser, che sarebbe in grado, mediante un’apposita scansione laser, di misurare la glicemia presente nel sangue non appena verrebbe messo a contatto della pelle del paziente.

Codesto strumento, testato negli scorsi mesi su ben 171 volontari di età superiore ai 18 anni (31 individui sani, 136 individui malati di diabete e 4 affetti da sindrome ipoglicemica), avrebbe dimostrato un’accuratezza pari al 90% e pressoché prossima all’accuratezza del 95% solitamente richiesta per strumenti di codesta utilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>