Farmaco per combattere l’obesità senza effetti collaterali

di Stefania Russo 2

L'obesità è senza dubbio una delle patologie più diffuse, il problema è che non sembre si riesce a prevenirla, solo da pochissimo tempo sono..

child

L’obesità è senza dubbio una delle patologie più diffuse, il problema è che non sempre si riesce a prevenirla, solo da pochissimo tempo sono state infatti attivate delle campagne per mettere al corrente le persone dai rischi che si corrono quando si è in sovrappeso, nella maggior parte dei casi quindi ci si trova a doverla combattere.

Per fortuna però ci sono delle buone notizie, un gruppo di scienziati italiani coordinati da Uberto Pagotto, endocrinologo dell’Alma Mater, sono riusciti a realizzare un farmaco per combattere l’obesità che è privo di ogni effetto coollaterale.


Il farmaco in questione, in particolare, avrebbe la stessa funzione delle medicine anoressizzanti usate diversi anni fa e ritirate dal commercio perchè andavano ad agire sulla psiche aumentando il rischio di depressione e ansia, il farmaco anti obesità realizzato dal team di scienziati italiani sarebbe privo degli effetti collaterali perchè andrebbe ad agire sul metabolismo e non sulla psiche.

Gli scienziati hanno testato il farmaco su alcuni topi, in particolare hanno spento i recettori dei cannabinoidi CB1, ossia il bersaglio di farmaci anoressizzanti rimosso dal commercio, solo negli organi periferici, ma non nel cervello. Il dimagrimento, dunque, avviene ugualmente ma senza effetti collaterali.

Commenti (2)

  1. vorrei sapere quale è il farmaco per obesità senza effetti colaterali. come si usa dove posso acquistarlo è il prezzo.

  2. vorrei sapere cm si chiama qst farmaco.grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>