Sintomi adenoiditi

di Luca Bruno 3

Le adenoidi possono provocare problemi nel caso si infettino o si ingrossino, a causa di una serie di motivi tra i quali infezioni batteriche o virali.

gola

Le adenoidi fanno parte di quei tessuti linfatici presenti all’interno della cavità orale, tra la gola ed il naso, la cui funzione principale è quella di costituire la prima barriera protettiva contro i microrganismi provenienti dall’esterno. Fanno parte quindi di quelle che generalmente vengono definite come tonsille, ma a differenza di queste, che comunemente vanno ad indicare i tessuti linfatici che si trovano al fondo del palato, le adenoidi si trovano più in alto, nel tratto che va dalla gola alle cavità nasali.
Le adenoidi possono provocare problemi nel caso si infettino o si ingrossino, a causa di una serie di motivi tra i quali infezioni batteriche o virali.

L’adenoidite è il termine con cui viene identificata l’infezione di questi organi linfatici.

I sintomi dell’adenoidite possono essere notevolmente differenti, e variare a seconda del motivo che cne ha scatenato l’infezione o l’ingrossamento. Per questo motivo i sintomi possono presentarsi improvvisamente oppure insorgere gradualmente, così come può variare notevolmente l’intensità con cui essi si manifestano.

Generalmente i sintomi delle adenoiditi comprendono:
* Respirazione attraverso la bocca
* Respiro rumoroso
* Russare
* Parlata “nasale”
* Il respiro di notte può arrestarsi per qualche secondo.
* Febbre
* Dolore alle orecchie
* Cefalea,
* Secrezione di pus dal naso

I sintomi di un infezione o dell’ingrossamento delle adenoidi sono in ogni caso simili a molti altri che incorrono per altri problemi di salute, e quindi non è facile individuarne subito l’origine, solo il medico, attraverso opportuni esami può diagnosticarla.

Il trattamento solitamente prevede l’utilizzo di farmaci antinfiammatori o di antibiotici, e, nei casi in cui l’adenoidite sia cronica e recidiva, oppure stenti a guarire, si ricorre ad un intervento chirurgico, l’adenoidectomia.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>