Rimedi naturali contro la bronchite

di Luca Bruno Commenta

Oltre ad un approccio preventivo, quale lo smettere di fumare ed evitare luoghi e stili di vita a rischio, la bronchite può anche trattata con una serie di rimedi naturali.

zenzero

Una delle cause più comuni dell’insorgere della bronchite è sicuramente il fumo, che irrita i bronchi e riduce la loro resistenza ai germi provenienti dall’esterno. La bronchite è anche un sintomo causato da determinati ambienti inquinanti, da particolari lavori, dall’uso di sostanze stupefacenti ed alcool e talvolta è anche provocata da fattori ereditari.
I cambi di stagione possono inoltre influire sui bronchi, mettendone a rischio la salute.
Oltre ad un approccio preventivo, quale lo smettere di fumare ed evitare luoghi e stili di vita a rischio, la bronchite può anche trattata con una serie di rimedi naturali:

Curcuma: è uno dei rimedi casalinghi più efficaci per la bronchite. Mezzo cucchiaino di polvere di curcuma, sciolta in mezzo bicchiere di latte e somministrato per due o tre volte al giorno. L’effetto è ulteriormente migliorato se si assume a stomaco vuoto.

Zenzero: altro rimedio efficace per la bronchite è una miscela composta di mezzo cucchiaino di polvere di zenzero, pepe e chiodi di garofano, tre volte al giorno. Essa può essere miscelata con il miele o essere presa in infusione come una tisana. La miscela di questi tre ingredienti ha qualità antipiretiche ed è efficace nel ridurre la febbre che si accompagna alla bronchite. Ha anche proprietà tonificanti per il metabolismo del paziente.

Cipolla: utilizzata come rimedio per la bronchite da secoli, per le sue proprietà espettoranti, la cipolla contribuisce a sciogliere il catarro e ne impedisce l’ulteriore formazione. Un cucchiaino di succo di cipolla cruda al mattino è il modo più efficace di utilizzarne le qualità intrinseche.

Spinaci: infusione di cinquanta grammi di foglie fresche di spinaci in 250 ml di acqua miscelato con un pizzico di cloruro di ammonio e un cucchiaino di miele. Una infusione espettorante efficace nel trattamento della bronchite.

Semi di sesamo: un’infusione con un cucchiaino di semi di sesamo, un cucchiaino di semi di lino, un pizzico di sale comune, e un cucchiaino di miele, da prendersi alla sera. Efficace anche una preparazione ottenuta con mezzo cucchiaino di semi secchi macinati mescolato con due cucchiai di acqua da prendere due volte al giorno o, alternativamente, un decotto realizzato con mezzo cucchiaino di semi, da assumere sempre due volte al giorno.

Mandorle: l’emulsione di mandorle è utile per tutte le malattie bronchiali, tra cui la bronchite. Si prepara riducendo in polvere sette mandorle e mischiando il preparato con un bicchiere di succo d’arancia o di limone. L’emulsione può essere preso una volta al giorno di sera.

Radicchio, cicoria o indivia sono rimedi efficaci per la bronchite. Si utilizza la polvere ottenuta dalla radice, mescolata con un cucchiaino di miele, e somministrata tre volte al giorno. E’ un espettorante molto utile per trattare la bronchite cronica.

Semi di lino: un impacco caldo di semi di lino applicato sul torace, preparato mescolando una tazza di semi macinati con acqua calda fino ad ottenere una massa umida e farinosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>