E’ possibile prevedere il futuro?

di Elena Botta Commenta

L'essere umano è sempre stato ossessionato dalla possibilità di prevedere il futuro

FENG__SHUI_4a5af76c0af3c

L’essere umano è sempre stato ossessionato dalla possibilità di prevedere il futuro ed esistono molti racconti e molti miti che si perdono nella notte dei tempi che parlano di divinazione.
Dalla pizia dell’Oracolo di Delfi che prevedeva il futuro in nome del dio Apollo, fino ai nostri giorni con l’eroina di Twilight che ha ricevuto questo dono, gli uomini hanno sempre cercato di avere questo potere.
Ebbene, dopo secoli di studi e di supposizioni, i medici moderni sono arrivati alla conclusione che la mente umana è in grado di leggere il futuro, poichè esistono diversi esempi di precognizione, che vengono catalogati come processi anomali di trasferimento di informazioni o energia, ma che al momento non godono di una spiegazione scientifica vera e propria.



E’ stato fatto un esperimento su un campione di circa 1000 studenti in un arco di tempo di 8 anni, in cui venivano mostrate due immagini offuscate al computer e veniva chiesto ai partecipanti di sceglierne arbitrariamente una.
Un’ immagine era bianca mentre l’altra aveva un contenuto erotico: nel 53% dei casi è stata scelta quest’ultima, dimostrando che è possibile vedere il futuro quando la mente risulta essere ben motivata.
Questa ricerca è stata effettuata da un’equipe medica dell’università di Cornell di Ithaca negli Stati Uniti e guidata dal dottor Daryl Bern, il quale è giunto alla conclusione che è possibile che il cervello elabori, come per il deja vù, situazioni che ancora devono accadere, in questo caso però mosso da una forte motivazione spirituale che spinge il soggetto in quesitone al raggiungimento dell’obiettivo.
Questo dà così spazio a molte ipotesi che però dovranno essere esaminate correttamente e valutate scientificamente.
Se si riuscisse a scoprire se realmente la mente umana sia in grado di prevedere il futuro, si potrebbe davvero realizzare il sogno della maggior parte delle persone presenti sul pianeta, anche se potrebbe avere dei risvolti catastrofici.
Questa però è fantascienza, lo scopriremo solo tra qualche anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>