Pillola anticoncezionale e preservativo alla pari nelle preferenze

di Luca Bruno Commenta

Preservativo e pillola a pari merito nelle preferenze delle donne inglesi sugli anticoncezionali da utilizzare.

condom

Una recente ricerca condotta nel Regno Unito, un sondaggio su 1095 donne al di sotto dei 50 anni di età, ha rilevato che, tra queste, un quarto utilizzano la pillola anticoncezionale, e, con gli stessi numeri, il preservativo, che ha conosciuto in questi anni un crescendo di popolarità.
E’ una notizia che desta l’interesse e l’approvazione di coloro che si occupano di prevenzione: il preservativo infatti è doppiamente utile, perchè oltre ad evitare gravidanze indesiderate protegge efficacemente contro le malattie sessualmente trasmissibili.

Ed infatti sembra che questo sia il motivo principale per cui esso è sempre più utilizzato ed ha scalato la graduatoria delle preferenze riguardo ai contraccettivi da utilizzare, visto che più della metà delle donne che lo utilizzano ha ammesso di farlo proprio per evitare i rischi di infezioni da un rapporto sessuale non protetto.

Ai dati di questo sondaggio, si aggiungono quelli di un altro studio, sempre realizzato su territorio inglese, che rileva come il 50% del campione di persone intervistate, 2557, erano al corrente delle problematiche riguardanti le malattie sessualmente trasmissibili grazie ad informazioni ottenute da programmi radio-televisivi e da pubblicità mirate recepite sui maggiori media.

Tra gli altri dati interessanti forniti dalla ricerca, anche uno che non desta grande entusiasmo.

Circa la metà degli uomini intervistati che non avevano una relazione stabile, nonostante il fatto di essere adeguatamente informati sui rischi di malattie sessualmente trasmissibili, ha affermato di non aver cambiato atteggiamento e nemmeno preso maggiori precauzioni nel caso di un rapporto sessuale.

Positivo invece scoprire che tra le donne sotto i 50 anni il 75% utilizza gli anticoncezionali, equamente distribuiti come preferenze tra pillola e preservativo.

Fonte BBCNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>