Regole per una gravidanza serena in vacanza

di Fabiana Commenta

Vacanze serene anche con il pancione: ecco le regole da seguire

gravidanzaIn vacanza con il pancione?

Assolutamente sì, ma con alcuni accorgimenti che possano preservare la salute della mamma e del futuro bebè: anche le donne incinte possono godersi una vacanza in tutto relax al mare, senza stressarsi, ma facendo attenzione a seguire una serie di semplici regole per affrontare le ferie in tutta tranquillità. 

A illustrare i consigli da seguire è Nicola Surico, presidente della Sigo, Società italiana di ginecologia e ostetricia. 

Le donne incinte non dovrebbero mai esporsi al sole nelle ore più calde della giornata (un consiglio che andrebbe esteso a tutti con particolare riguardo ai bambini che dovrebbero evitare la spiaggia dalle ore 10 alle ore 14). 

Va bene il sole, ma sempre con l’adeguata protezione protezione alta soprattutto per evitare la formazione di antiestetiche macchie che non andranno più via.

Sempre consigliabile bere molta acqua (anche due litri al giorno) evitando invece gli aperitivi alcolici.

Perfetto mangiare poco e spesso scegliendo soprattutto alimenti freschi e dissetanti come frutta e verdura (naturalmente ben lavata), ma cercando di evitare la frutta troppo zuccherina tea cui uva, banane, ananas o fichi.

Assolutamente vietati invece i frutti di mare e il pesce crudo che possono causare l’epatite ed essere molto pericolosi.

Assolutamente concesso il movimento dalle passeggiate in spiaggia al nuoto che favorisce la circolazione delle gambe e che non ha controindicazioni di sorta.

REGOLE PER PROTEGGERE I BAMBINI DAI RAGGI SOLARI

E poi ricordate che è sempre molto importante imparare ad ascoltare i segnali del nostro corpo: se si comincia ad avvertire un inizio di mal di testa è necessario lasciate subito la spiaggia. 

In questo caso il mal di testa potrebbe essere causato dall’eccessiva esposizione al sole. Attenzione anche ai cali di pressione che possono essere causati da spostamenti anche minimi, ma repentini, come quando ci sia alza dal lettino troppo in fretta.

Occhio all’igiene: mai sedersi su un lettino o una sdraio, ma anche sulla sabbia senza un telo che dovrà essere solo personale. Solo in questo modo sarà possibile evitare infezioni di vario genere.
Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>