Frutti di bosco favoriscono la fertilità

di Fabiana Commenta

I lamponi aumenterebbero la fertilità maschile e femminile e favorirebbero il buon esito della gravidanza

frutti-di-bosco

Un aiuto tutto naturale per favorire la fertilità? Arriva direttamente dai frutti di bosco, che si rivelerebbero utili per poter non solo per poter aumentare la fertilità negli uomini e nelle donne, ma anche per poter portare serenamente a termine la gravidanza. 

 

Lo suggerisce un nuovo studio condotto dai ricercatori del US Department of Energy’s Lawrence Berkeley National Laboratory secondo cui i frutti di bosco e in particolare i lamponi, svolgerebbero un ruolo decisivo nel favorire naturalmente la fertilità in chi cerca di mettere su famiglia.

 

I lamponi in particolare sarebbero ricchi di vitamina C e di magnesio e conterrebbero addirittura dieci volte il livello di antiossidanti che si trovano nel pomodoro: tutta una serie di sostanze molto importanti anche durante la gravidanza grazie al ruolo di protezione svolto nei confronti del feto. 

 FRAGOLE E FRUTTI DI BOSCO CONTRO IL DECLINO COGNITIVO

Stando ai risultati dello studio, il magnesio ad esempio favorisce la produzione del testosterone, l’ormone sessuale maschile, mentre gli antiossidanti proteggono la salute degli spermatozoi.

Nelle donne gli antiossidanti sarebbero particolarmente importanti nel ruolo di protezione svolto nel rischio di aborto spontaneo.

CAUSE CROLLO FERTILITA’ MASCHILE

La vitamina C contenuta nei frutti di bosco riduce del 20% i danni al Dna degli spermatozoi e inoltre i lamponi inoltre sono molto ricchi di acido folico, importantissimo non solo per la fertilità femminile, ma anche per tutelare la salute dell’embrione tanto che viene assunto anche durante il corso della gravidanza.

Ma qual è la porzione necessaria da assumere per ottenere riscontri effettivi? Secondo lo studio basterebbe addirittura una semplice porzione di lamponi al giorno che sarebbe in grado di sostituire anche un quantitativo ben più alto di uva ad esempio.

 

I lamponi inoltre sono frutti di bosco con il minor Indice Glicemico (IG) e sono molto ricchi di fibre che regalano il senso di sazietà e hanno poche calorie per cui si rivelano importanti anche a livello di dieta per mantenere un corretto peso corporeo, utile anche per aumentare la probabilità di concepire.

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>