Azalea della Ricerca per la Festa della Mamma

di Vito Verna Commenta

L'idea di regalare un fiore non potrebbe davvero essere maggiormente azzeccata e, per unire l'utile al dilettevole e il piacevole all'economico, sarebbe veramente intelligente pensare di acquistare una delle moltissime Azalee della Ricerca che verranno distribuite dai volontari dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Azalea della Ricerca per la Festa della Mamma

La Festa della Mamma, come voi tutti ormai certamente saprete, si celebrerebbe, sin dalle proprie origini, più religiose che civili, nel lontano 1957 ad opera di Don Otello Migliosi, la seconda domenica del mese di maggio.

TUMORE ALLA PROSTATA E INTEGRATORI ALIMENTARI 

Quest’anno, di conseguenza, verrà dunque celebrata domenica 13 maggio 2012 e, come ogni anno, rappresenterà l’occasione ideale affinché ciascuno di noi, in modo più o meno semplice o più o meno originale, possa dimostrare il proprio affetto alla propria insostituibile madre.

INFIAMMAZIONE DELLA PROSTATA

L’idea di regalare un fiore, specialmente in un caso come questo, non potrebbe davvero essere maggiormente azzeccata e, per unire l’utile al dilettevole e il piacevole all’economico, sarebbe veramente intelligente pensare di acquistare una delle moltissime Azalee della Ricerca che, proprio quel giorno, verranno distribuite dai volontari dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro in tutte le più importanti piazze delle più importanti città italiane.

TOSSICITÀ DEGLI INTEGRATORI VITAMINICI

Grazie a questa iniziativa, sostenuta da alcune veramente eccezionali testimonials (quali Geppi Cucciari, Stefania Sandrelli, Federica Panicucci e molte altre) e che avrebbe sino ad oggi raccolto l’adesione di oltre 1.500 cittadini italiani, si potrà dunque fare del bene alle centinaia di persone quotidianamente costrette a lette, se non addirittura uccise, da una malattie terribile che, fortunatamente, starebbe di giorno in giorno divenendo sempre più curabile, regalando alla propria mamma un oggetto semplice e allo stesso tempo raffinato come un fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>