Antibiotici: cosa mangiare?

di Elena Botta 1

In questo periodo è molto facile essere soggetti a malanni di stagione dovuti per lo più allo sbalzo termico, che ha colpito il nostro paese negli ultimi giorni e molte volte, ha portato con sè il virus dell’influenza

antibiotici

In questo periodo è molto facile essere soggetti a malanni di stagione dovuti per lo più allo sbalzo termico, che ha colpito il nostro paese negli ultimi giorni e molte volte, ha portato con sè il virus dell’influenza.
Questo ha fatto sì che molti medici abbiano prescritto ai pazienti con stati di influenza avanzata, delle cure a base di antibiotici che debellano il virus in modo definitivo e veloce.
Ma la domanda è, che cosa si può mangiare quando si assumono questi farmaci?
E’ importante, prima di tutto, seguire una dieta leggera che però fornisca all’organismo il giusto apporto nutrizionale, senza che il cibo ostacoli l’efficacia dell’antibiotico.
Infatti quest’ultimo debella sia i batteri che causano la malattia, che molti microrganismi benefici che permettono l’assorbimento delle vitamine.



E fondamentale quindi assumere alimenti probiotici che aiutano a prevenire i disturbi intestinali e rinforzano la flora intestinale.
E’ meglio non assumere calcio e ferro in quanto possono interferire con l’assorbimento di alcuni tipi di antibiotici che contengono la ciprofloxacina.
E’ importante quindi non bere latte o mangiare cereali, ma nel caso in cui fossero stati ingeriti, è necessario aspettare almeno un paio d’ore prima di prendere gli antibiotici, in modo che l’organismo possa assorbire gli elementi del farmaco che ne permettono la guarigione.
Fondamentale è non mangiare cioccolato e prodotti di origine casearia (a parte lo yogurt), ma soprattutto non bere bibite gassate e bevande particolarmente acide come le spremute di agrumi, che interferiscono in modo preponderante nell’assorbimento dell’antibiotico.
Largo spazio invece alle verdure, soprattutto quelle verdi e a foglia larga ed alla frutta, poiché ricche di elementi nutrienti per l’organismo.

Commenti (1)

  1. Leggendo “cure antibiotiche che debellano il virus” mi sanguinano gli occhi. Un po’ di microbiologia no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>