Problemi sessuali, parlarne con amici e partner aiuta

di Luca Bruno Commenta

Negli uomini in particolare, secondo una recente ricerca, confidarsi e parlare dei propri problemi sessuali aiuta a milgiorare la qualità della propria vita.

ballerini

E’ una buona idea per gli uomini confidare agli amici i propri problemi sessuali, perchè far ciò riduce il senso di stress e l’infelicità. Ed ancora di più questo è valido per gli uomini rispetto alle donne. Lo affermano ricercatori americani della Oregon State University, che hanno di recente pubblicato i risultati della loro inchiesta su un campione di 861 persone sulla rivista Journal of Gerontology: Social Sciences.

I volontari coinvolti nella ricerca avevano tutti un partner sessuale, e tutti avevano dichiarato di avere almeno un problema legato alla sessualità, dalla mancanza di libido all’impotenza, da dolori durante il rapporto a problemi di lubrificazione.

Lo studio ha rivelato che meno della metà dei partecipanti parlavano al medico di eventuali problemi sessuali, e che nel numero gli uomini risultavano più propensi a farlo che le donne.

Complessivamente però il senso di benessere era quasi allo stesso livello, che i partecipanti parlassero con il medico o no.

Un risultato quest’ultimo inaspettato secondo i ricercatori: sebbene si invitino gli anziani, uomini e donne, a parlare con il medico anche dei loro problemi sessuali – e non tutti lo fanno tuttavia– ciò sembra non essere così utile come ci si aspetterebbe.

Invece i ricercatori hanno scoperto che complessivamente gli uomini risultavano maggiormente felici e meno stressati se parlavano dei loro problemi con un amico o con il proprio partner.

Non è stato così invece per le donne: parlare con amici o con il partner non sembra produrre analoghi risultati.

Indipendentemente dalla presenza di problemi, concludono i ricercatori, le coppie dovrebbero impegnarsi molto a fondo per mantenere aperta con il partner la comunicazione, così come continuare ad essere sessualmente attivi per tutta la vita adulta.

E se è vero, aggiungono, che gli anziani possano avere problemi sessuali spesso ci sono modi molti modi per aggirarli, magari impegnandosi in altre attività che possano piacere ad entrambi i partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>