Sintomi herpes simplex labiale

di Luca Bruno 3

l'herpes simplex labiale è spesso causato dal virus dell'herpes simplex I, denominato anche HSV-1 per distinguerlo dall'herpes genitale. L'HSV-2 o herpes genitale, può essere anch'esso fattore scatenante dei sintomi dell'herpes sulle labbra.

bacio

l’herpes simplex labiale è spesso causato dal virus dell’herpes simplex I, denominato anche HSV-1 per distinguerlo dall’herpes genitale. L’HSV-2 o herpes genitale, può essere anch’esso fattore scatenante dei sintomi dell’herpes sulle labbra.
Se di solito colpisce le labbra, in alcune fasi iniziali, soprattutto quando compare per la prima volta, può anche attaccare le mucose della bocca. L’infezione da herpes può poi interessare altre parti del viso, come le guance ed il naso, in particolare l’interno delle narici e le mucose, anche se ciò accade piuttosto di rado.

L’herpes può essere asintomatico, ovvero non dare segni della presenza del virus.
Se invece l’herpes è sintomatico, ovvero se esso si manifesta, i sintomi possono essere anche molto dolorosi.

Le manifestazioni più comuni sono la comparsa di piccole vesciche sul labbro, e talvolta anche sulla lingua.
Tali vesciche hanno una formazione molto rapida, si riempiono di liquido e spesso si rompono nel giro di qualche ora o di un giorno al massimo.

Dopo questa fase resta una piaga aperta, particolarmente dolorosa, sulla quale in seguito si forma una membrana giallastra che nel giro di 4- 10 giorni tende a scomparire.

In questa fase possono manifestarsi sintomi secondari come l’aumento della salivazione e l’alitosi.
Più raramente possono manifestarsi difficoltà di deglutizione, brividi, dolore muscolare e diminuzione delle funzioni uditive.

Nei bambini l’infezione si verifica di solito in bocca mentre tra gli adolescenti, l’infezione primaria compare più comunemente nella parte superiore della gola dove può causare una forte irritazione.

L’herpes simplex è un disturbo ricorrente, nel senso che si ripresenta in particolari occasioni. Nella sua condizione primaria si manifesta nell’arco di due volte durante l’anno in media, anche se possono esserci fenomeni di maggior ricorrenza.

I sintomi possono ripresentarsi anche in anni successivi, soprattutto in determinate situazioni di debolezza fisica o psichica dell’organismo, come per esempio in condizioni di stress, oppure in occorrenza di influenza o attacco di raffreddore.

In questi casi di solito l’herpes compare sul bordo esterno delle labbra e raramente coinvolge gengive o gola.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>