Allergie ed asma, cinque utili consigli per l’aria di casa

di Luca Bruno 2

L'aria che c'è in casa è uno dei fattori da tenere in maggior considerazione per coloro che soffrono di allergie o asma.

letto

Pulizie di primavera? Mentre state pulendo le ragnatele e rassettate i vestiti non dimenticate di prestare attenzione ad un componente essenziale presente nell’ambiente in cui fate pulizia, l’aria che respirate.

In primavera, le persone trascorrono ancora la maggior parte del loro tempo in ambienti chiusi, almeno nel 90% dei casi, e quindi l’aria che c’è in casa è uno dei fattori da tenere in maggior considerazione per coloro che soffrono di allergie o asma.

Ecco cinque suggerimenti per mantenere l’aria di casa vostra pulita e sana, evitando che proprio in questa si possano formare o trovarsi allergeni e sostanze irritanti:

  • 1.Fumo: Evitare che i membri della famiglia e gli ospiti fumino in casa.
  • 2.Muffa: Cercate sotto lavandini, nella vasca e nella doccia, ed ovunque in casa i segni di muffa ed umidità, scoprite eventuali perdite o infiltrazioni d’acqua e pulite tutti i segni di muffa visibili.
  • 3.Aerazione: aerate la camera da letto facendo prendere aria sovente a tende, cuscini, lenzuola e copriletti, e nel mentre pulite ovunque possa esserci un accumulo di polvere.
  • 4.Aspirapolveri: se potete utilizzate aspirapolveri con filtri HEPA, studiati apposta per catturare sostanze in sospensione come possono essere spore ed acari senza rimandarli in circolo nell’ambiente.
  • 5.Filtri: sostituire i filtri di eventuali apparecchiature ad aria condizionata, ed informatevi sulle proprietà delle apparecchiature di condizionamento che avete in casa: molte volte infatti i filtri presenti non sono installati per proteggere la vostra salute quanto piuttosto garantire un buon funzionamento dell’apparecchiatura.

Commenti (2)

  1. Da asmatica ho provato diverse soluzioni per vincere la mia personale lotta contro gli acari, ma solo recentemente mi sono comprata uno strumento che fa da aspirapolvere e in più pulisce l’aria.
    Non ha filtro HEPA ma funziona con l’acqua, dentro cui rimangono tutti gli acari e le particelle sporche. Poi butto l’acqua e non ho bisogno di sacchetti.
    A parte il lato “ecologico”, sento davvero di respirare meglio. Comprare una Gioel è stato un investimento, ma lo rifarei assolutamente..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>